La presidente dell’associazione Paviol, Dott.ssa Simona Ramella Paia, nell’intervista rilasciata a ReteBiella TV il 17 Gennaio 2018, spiega qual è il punto di partenza fondamentale per uscire dalla violenza: la consapevolezza.
Violenza fisica, psicologica o economica possono essere superate solo rendendosi conto di quanto accade e quanto per far ciò possa essere importante e fondamentale un occhio esperto esterno, formato ed in grado di attribuire valore ai segnali . Continue e quotidiane vessazioni a cui spesso una donna può dare scarso significato possono invece essere i primi elementi da cui partire per uscire dalla violenza.
Per questo motivo Paviol offre venti sedute di psicoterapia gratuita alle donne perché possano, anche in situazioni di dubbio o difficoltà a riconoscere questi segnali, raggiungere la consapevolezza necessaria ad agire per uscire dalla violenza. Questo è infatti il secondo passo, l’azione, rivolgendosi ai servizi nel caso sia necessario ulteriore aiuto o trovare le risorse personali per allontanarsi dal contesto violento.

ASSOCIAZIONE PAVION PER RENDERE CONSAPEVOLI LE DONNE MALTRATTATE from Ass. Alpi Tv on Vimeo.