Sostieni PAVIOL grazie al tuo 5×1000

 

90063070024

 

E’ sufficiente scrivere queste undici cifre nello spazio apposito della dichiarazione dei redditi per sostenerci.

E’ molto semplice e con la tua firma puoi aiutarci a realizzare progetti di prevenzione all’abuso sessuale sui bambini e percorsi di psicoterapia gratuita a vittime di violenza familiare e di coppia.

Il contributo del 2016 ci ha permesso di aiutare due persone vittime di violenza e quest’anno, grazie a te a ai tuoi amici, vorremmo raggiungere ancora più persone.

 

 

 

 

COME FARE
Se compili il 730, il CU o Redditi (ex Unico):
  • Firma nel riquadro “ Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni….”
  • Indica il Codice Fiscale di Paviol    90063070024

 

Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi puoi comunque sostenerci

  • Compila la scheda fornita insieme al CU dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro “Sostegno del volontariato…” e inserisci il C.f. di Paviol   90063070024
  • Inserisci il modulo in una busta chiusa e scrivi “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF”, indicando il tuo nome, cognome e c.fiscale
  • Consegnalo all’intermediario (Caf , commercialista) abilitato all’invio telematico.

Per te è un piccolo gesto che diventa grande per che subisce ogni giorno violenza e ha bisogno di aiuto.

GRAZIE

Un nuovo evento a sostegno di Paviol grazie al contributo di ASD U.S. Gaglianico 1946

Domenica 20 Maggio 2018 , l’ A.S.D.-U.S. Gaglianico 1946 organizza “Il Torneo dell’amicizia” , una giornata di calcio dedicata ai bambini- categoria primi calci 2010 e piccoli amici 2011-2012.

L’inizio è previsto per le ore 9,00 presso il campo sportivo comunale di Gaglianico (BI).

Durante tutta la giornata sarà possibile conoscere e sostenere le attività di Paviol- percorsi antiviolenza onlus. Una nuova occasione per la nostra associazione per entrare in contatto con il territorio.

Grazie agli organizzatori per l’opportunità offerta e vi aspettiamo numerosi…

 

Viva Vittoria a Biella, un importante contributo per Paviol

 

ATTENZIONE NUOVA DATA!!!!

24 MARZO 2018 ore 9.30,  appuntamento in Piazza Duomo a Biella

Ormai ci siamo, dopo mesi di lavoro, le coperte realizzate da innumerevoli mani saranno disposte in Piazza Duomo a Biella dove si potranno ammirare, scegliere ed acquistare.

L’opera relazionale condivisa VIVA VITTORIA quest’anno è arrivata a Biella, grazie al coordinamento della Proloco Biella Valle Oropa, e sosterrà le associazioni del nostro territorio che lavorano tutti i giorni per aiutare le vittime di violenza e tra queste ci sarà anche Paviol.

L’8 Marzo sarà dunque possibile fare un regalo ad una donna acquistando una coperta sapendo che il ricavato servirà ad aiutare altre donne in difficoltà.

Per maggiori informazioni, per sostenere il progetto o per acquistare un voucher regalo è possibile recarsi allo spazio di VIVA VITTORIA in Via Italia 27 a Biella.

Paviol attende coloro che vorranno conoscere e avvicinarsi a questi problemi il 24 e il 25 Marzo a partire dalle 9.30

 

Una serata per approfondire i temi della violenza subita e assistita

La Dott.ssa Simona Ramella Paia, presidente di Paviol, sarà protagonista dell’intervento “Violenza subita e violenza assistita – analogie e differenze”.

La serata del 29 marzo 2018 si inserisce in un ciclo di incontri, Psicologi in città- La psicologia scende in piazza-, organizzati dalll’Ordine degli psicologi del Piemonte sul tema della violenza famigliare,

L’appuntamento è alle ore 21,00 presso la sala Cripta della Basilica di Sant’Andrea di Vercelli.

 

 

 

La consapevolezza e l’azione

La presidente dell’associazione Paviol, Dott.ssa Simona Ramella Paia, nell’intervista rilasciata a ReteBiella TV il 17 Gennaio 2018, spiega qual è il punto di partenza fondamentale per uscire dalla violenza: la consapevolezza.
Violenza fisica, psicologica o economica possono essere superate solo rendendosi conto di quanto accade e quanto per far ciò possa essere importante e fondamentale un occhio esperto esterno, formato ed in grado di attribuire valore ai segnali . Continue e quotidiane vessazioni a cui spesso una donna può dare scarso significato possono invece essere i primi elementi da cui partire per uscire dalla violenza.
Per questo motivo Paviol offre venti sedute di psicoterapia gratuita alle donne perché possano, anche in situazioni di dubbio o difficoltà a riconoscere questi segnali, raggiungere la consapevolezza necessaria ad agire per uscire dalla violenza. Questo è infatti il secondo passo, l’azione, rivolgendosi ai servizi nel caso sia necessario ulteriore aiuto o trovare le risorse personali per allontanarsi dal contesto violento.

ASSOCIAZIONE PAVION PER RENDERE CONSAPEVOLI LE DONNE MALTRATTATE from Ass. Alpi Tv on Vimeo.

Paviol augura Buone Feste

Anche quest’anno è arrivato il momento di festeggiare il Natale ed accogliere il nuovo anno.
 
Per noi è l’occasione per ringraziare di cuore tutti coloro che ci hanno aiutato, dedicando tempo prezioso, entusiasmo o contributi per realizzare ciò in cui crediamo.
Un pensiero particolare vogliamo dedicarlo alle persone che ci hanno chiesto aiuto, perchè possano trascorrere un Natale ed un nuovo anno sereni.
Buone feste e attendiamo il 2018 in cui tracciare ancora insieme nuovi percorsi antiviolenza.