BUON NATALE E SERENO 2017!

Per Paviol il 2016 è stato un anno ricco di eventi, di Santa Claus & Christmas tree on red backgroundprogetti  realizzati e avviati.

Questo momento rappresenta l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno sostenuto e promosso l’attività dell’associazione :

Rotary Club Gattinara, Borgomanero-Arona, Pallanza-Stresa, Orta San Giulio, Biella, Vallemosso, Valsesia, Rotary Club Viverone lago Italia, Vercelli e l’Inner Wheel Santhià-Crescentino, Banca Simetica, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, Staples Mondoffice, Cooperativa Progetto Donna, Regione Piemonte, Vilflora, Comune di Biella, Comune di Benna, Consorzio Iris e Cissabo.

Grazie a anche a tutti i cittadini  che, con piccole o grandi donazioni e spesso in forma anonima,  hanno creduto nell’importanza dei nostri  progetti.

A tutti auguri di un sereno Natale e di un 2017 di pace , con un pensiero particolare alle persone che si sono rivolte e affidate a Paviol per ricevere aiuto e supporto.

Buone feste con l’auspicioimages

di una vita senza più violenza!

Giornata Formativa Paviol: Dilemmi deontologici per l’operatore in situazioni di violenza

L’OPERATORE NELLE SITUAZIONI DI VIOLENZA TRA DOVERI GIURIDICI,  DEONTOLOGIA ED ETICA

Il lavoro nelle situazioni di violenza espone l’operatore di fronte a quesiti di natura etica, deontologica e giuridica. La deontologia dà regole e sanzioni  professionali; in specifico il tema relativo al segreto professionale e la possibilità di derogare ad esso. dilemmi-deontologici

Gli obblighi giuridici indicano le norme di legge per chi esercita una professione sanitaria o occupa una funzione di pubblico servizio; l’obbligo di denuncia e l’obbligo di referto e i rischi a cui si incorre se non vengono assolti tali doveri. Infine l’etica che si pone come metadimensione rispetto alle precedenti indica riferimenti di carattere generale, universale e astratto usati per valutare la bontà delle azioni.

Di fronte a tale complessità si auspicano momenti di riflessione tra operatori in cui le soluzioni vanno cercate unendo, con umiltà, scienza, coscienza, empatia e ragione.

Dott.ssa Lucia Pozzato